LA DONNA ANZIANA CHE HA PERSO IL SUO AGO

Un pomeriggio, gli abitanti di un villaggio videro una donna anziana curva mentre cercava qualcosa di fronte alla sua capanna. Alcune persone si offrirono di aiutarla.

Gli chiesero: - Che cosa hai perso?
- Il mio ago - disse.

Tutti si unirono alla ricerca, ma poco dopo qualcuno gli chiese:
- La strada è molto lunga e l’ago è molto piccolo, ci puoi dire il luogo esatto in cui è caduto?
- Dentro alla casa - rispose la vecchia.

Le persone la guardarono con stupore. Alcuni addirittura infastiditi.
- Ma sei impazzita? Perché cerchi l'ago in strada se l’hai perso in casa?

La vecchia, sorridendo, rispose:
- Perché in casa non c’è luce.

Uno di loro gli disse:
- Allora ha più senso cercare una lampada da usare per cercare l’ago in casa.

La vecchia sorrise di nuovo e disse:
- Siete molto intelligenti nelle piccole cose, quando userete questa intelligenza nella vostra vita interiore?

(Racconto buddista)



Spesso cerchiamo le risposte ai problemi all’esterno, quando in realtà la soluzione si trova dentro di noi. Diamo la colpa agli altri o alle circostanze invece di prendere in mano le redini della nostra vita, solo perché non vogliamo riconoscere la nostra parte di responsabilità. Ma così non troveremo mai una soluzione realmente soddisfacente che ci permetta di crescere.