LE RANE VICINE DI CASA

Due ranocchie erano vicine di casa: una abitava in uno stagno profondo e discosto dalla strada,
l´altra in una pozzanghera sulla strada stessa. Quella dello stagno consigliava l´altra a trasferirsi da lei, per godere una vita più comoda e più sicura, ma questa non le dava retta e diceva che non poteva staccarsi dalla sua dimora abituale; così andò a finire che passò di là un carro e la schiacciò.

(Esopo)

 

Così, anche tra gli uomini, ci sono quelli che, attaccati alle loro abitudini, piuttosto che cambiare in meglio, sono disposti a morire.